inSERIEtA’ #4: 5 sfumature di Sarri

E’ lunedì e, puntuale come una cartella esattoriale di equitalia, ecco inSERIEtA’: la nostra rubrica goliardica sul campionato di Serie A che con il calcio non ha davvero nulla a che fare (io vi ho avvertiti). InSERIEtA’ è la rubrica fatta da chi di pallone non ne capisce niente ma si arroga il diritto di giudicare e lo fa anche in modo spudorato e prepotente. Oggi per la quarta giornata di campionato celebriamo Maurizio Sarri e le sue 5 sfumature di….

Sfido chiunque a dire che, in vita vostra, nessuno vi abbia mai detto: “ma chi tu? Seeeee allora siamo freschi tu non riuscirai mai a…”.

Impossibile! È successo a tutti: abbiamo prove e testimonianze storiche che la madre di Giulio Cesare avesse previsto per il figlio un futuro da magazziniere. Stesso discorso per il cugino di Van Gogh che scrisse una lettera indirizzata a Theo, fratello dell’eccentrico artista, con su scritto (e cito le sue testuali parole):

“Caro Theo, mi dispiace per l’ossessione di tuo fratello per l’arte ma ho dato un’occhiata ai suoi dipinti e… Dai cristo! Gente che mangia patate???? E’ ora che Vincent si trovi un lavoro; se vuoi ho qui un posticino per lui in area smistamento posta. Mi raccomando, digli che qui cerchiamo gente, è appena uscito il concorso per le poste e ho un buono per fare entrare due persone…”

Questa cosa è successa anche a Renzi, ma purtroppo nonostante il padre avesse prefigurato per lui una carriera da frequentatore di quiz show, il buon vecchio Ranzie è riuscito nella sua intrepida impresa di incaprettare i poteri forti della politica nostrana.

Tutto questo per dire che, almeno una volta nella vita, siamo stati tutti sottovalutati da qualcuno. A differenziare caso per caso però, è l’autorità di colui che ci sottovaluta: può essere un padre, un professore, un fratello, Maradona, un datore di lavoro, Maradona, il proprio partner, il nostro Mister, Maradona, la nostra zia preferita e via dicendo.

Ma quando si tratta di Maradona e, soprattutto, quando UNO del calibro del Pibe de Oro ti dice:

“Sarri non è un allenatore da squadra vincente.”

e subito dopo la tua squadra rifila 10 gol in meno di una settimana, allora è giusto che nell’aria ci sia un bel vaffa……o pronto pronto a partire.

Voi lo avreste fatto??? Io sì! Anzi oltre a questo per festeggiare avrei dato fuoco anche allo yacht di De Laurentis!!!

Quindi i fatti sono due: o Maradona è più bravo come giocatore che come opinionista, oppure che Maradona porta bene. E magari è proprio la seconda! In ogni caso ieri al San Paolo è andato in scena l’ultimo capolavoro delle industrie cinematografiche del patron napoletano:

5 SFUMATURE DI SARRI

Gli spettatori sono rimasti soddisfatti a fine spettacolo. Neanche Mauri avrebbe azzeccato un pronostico così netto e preciso; 5 a 0 per il Napoli e 5 a 0 per Sarri, 5 a 0 in termini di pacchetti fumati dall’allenatore.

MA BASTA PARLARE DI SARRI E VEDIAMO COSA E’ SUCCESSO NELLE ALTRE PARTITE

O almeno è quello che si direbbe in una rubrica di calcio seria, ma visto che questa non lo è e, visto che devo andare dal gommista per far girare le ruote, non ho tempo da perdere con queste cavolate.

Quindi vi lascio a veloci e sbrigativi Tweet dai campi e dalle partite più significative:Tweet Serie A

#GenoaJuve
La Juve è tornata, ma nessuno ne sentiva la mancanza…

#RomaSassuolo
La figlia di Totti ringrazia il padre per i 300 gol… Dovrebbe ringraziare l’arbitro piuttosto.

#CarpiFiorentina
“Carpi Diem” cit. Claudio Lotito.

 #ChievoInter
Hernanes va via dalla Lazio e arriva terza, va via dall’Inter e sono 12 punti in 4 giornate… Allegri già si sta facendo 2 conti.

La foto del giorno:

Napoli Lazio
I giocatori della Lazio al 5° gol del Napoli. Foto by Ilaria Coradazzi.

Le migliori della settimana:

  • Inter: continua la serie di successi, i tifosi e dirigenti increduli si chiedono se sia davvero l’Inter oppure stiano guardando per errore partite dell’Atalanta.
  • Napoli: primo successo di stagione, alla faccia di Maradona.

Le peggiori della settimana:

  • Lazio: i gol presi dalla Lazio in trasferta vanno crescendo, 3 in Germania, 4 con il Chievo e 5 con il Napoli. Si accettano scommesse per il Verona.
  • Udinese: richiamate Stramaccioni che ci divertiamo!!!

Main photo by CasteFoto.

[author] [author_image timthumb=’on’]http://www.ilpostgiusto.com/wp-content/uploads/2015/01/Guinness-Man.jpg[/author_image] [author_info]Davide Diana, 26 anni, nato e cresciuto a Roma. Laureato in Storia e società e ora Freelance Blogger. Si definisce un Nerd atipico: ama i film, i fumetti, i videogiochi… ma sopra ogni cosa ama viaggiare. Una volta ho provato ad essere normale… i peggiori 2 minuti della mia vita.Content goes here[/author_info] [/author]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.