5 tipologie di lettori: tu quale sei?

Recenti ricerche hanno individuato diverse tipologie di lettori, noi ne riportiamo alcune. Chi ama leggere sa che, anche inconsciamente, va ad inserirsi in una sorta di nicchia; anche se la lettura è una pratica solitaria il lettore ha la necessità poi, spesso ma non sempre, di condividere con gli altri quello che ha letto.

Questo va a configurare figure specifiche di lettore, alcune anche irritanti. Leggiamole insieme.

5 tipologie di lettori

  •  Il letterato: anche quanto non è necessario fa sfoggio delle sue conoscenze; questa tipologia di lettore si sente il più esperto in ambito di produzione letteraria. Regala perle personali a chi condivide con lui una determinata lettura, ma spesso può apparire molto irritante, soprattutto nel sottolineare come ne sappia più dell’altra persona di questo campo.
  • Il lettore di Best-Seller: il problema di questo lettore è che non sa contenere il suo entusiasmo. Vi capiterà di sentirlo esaltare il libro che ha appena letto sottolineando come nessun autore sia in grado di fare di meglio. Tutti nella nostra vita abbiamo letto almeno un Best, ma non sempre le aspettative vengono soddisfatte.
  • Il lettore classico: questo tipo di lettore è molto intelligente, ha letto tantissimo, conosce Dante, Shakespeare, Dickens, Oscar Wilde, ma dopo il nulla. I libri e romanzi post ventesimo secolo, secondo il lettore classico, non sono arte. Perché mai nella contemporaneità non può esistere uno scrittore degno dei grandi classici? 5-tipologie-di-lettori
  • Il fan accanito: legge tutto, molto spesso, anche due libri alla settimana. Se provi a parlarci di sicuro ti sentirai un lettore non devoto perché non hai ancora letto Quel libro; in realtà sta solo facendo una pubblicità personale alla saga o al libro che ha appena finito di leggere. Questa tipologia di lettore, infatti, non accetterà mai un giudizio negativo su un libro che per lui è il top, non lo convincerete mai, non cambierà mai idea, provare per credere.
  • Quello che sa di tutto: avrà veramente letto tutti i milioni di romanzi stampati fino ad oggi? Da quello che dice sembra di si, anche se la conversazione non va oltre si, mi è piaciuto/no, non mi è piaciuto. Eppure lui sembra sapere veramente tutto, porta la conversazione a proprio favore e comincia ad elencare una serie di libri che a voi sembrano titoli mai sentiti e tanto meno esistiti. Quando sentirete “Si, l’ho letto, ma non è tra i miei preferiti”, scappate o cambiate argomento!

Siete appassionati di libri? In quale categoria vi rispecchiate? Non vi preoccupate, non vi giudicheremo 🙂

Passate dalla nostra Rubrica I libri del Postmagari, tra le nostre recensioni, troverete qualche libro che non avete ancora letto (ok, ora sono come l’ultima tipologia).

#unlibrotisalvalavita

Fonti:

huffigntonpost.it

libreriamo.it

Main photo by Pixabay

[author] [author_image timthumb=’on’]http://www.ilpostgiusto.com/wp-content/uploads/2015/01/fra.jpg[/author_image] [author_info]Francesca Cervelli, 26 anni, Laureata in Storia Contemporanea, Roma. Sogna un mondo migliore mentre prepara dolci, guarda telefilm e legge, sempre, anche le etichette dello shampoo sotto la doccia. Un vincitore è semplicemente un sognatore che non si è mai arreso.[/author_info] [/author]


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.