Desigual e l’estate senza complessi con Charli Howard

Desigual, marchio nato nel 1984 dalla passione per la moda dello svizzero Thomas Meyer  lancia un’estate senza complessi con Charli Howard. Scopriamone di più. 

Charli Howard, la modella che ha sfidato la moda rifiutandosi di dimagrire, quest’estate ti invita a mostrarti, senza complessi.

Questo è l’incipit della campagna estiva della famosissima casa di moda; la bellissima Charli Howard si fa paladina della sua convinzione e stile di vita. Lei stessa ha rinunciato ad una ferrea dieta come compromesso lavorativo, sostenendo il suo corpo e tutte le donne del mondo contro gli stereotipi della moda e della bellezza. Non è nemmeno un mese che la Francia ha adottato misure a riguardo, le modelle delle passerelle saranno controllate e visitate, con cadenza periodica, al fine di garantirne il peso forma e una buona salute fisica.

Per la maggior parte delle donne, il cambiamento fisico, l’aumento di peso, le imperfezioni della cellulite, vengono vissuti con estrema angoscia, iniziando dall’adolescenza, spesso causando gravi danni psicologici e fisici. Per questo penso sia importante che si cominci a parlare, partendo dalla moda dove le donne sono sottoposte ad uno stress emotivo e fisico maggiore, del corpo della donna come un esempio di bellezza nella sua naturale conformità.

Charlie Howard è quindi protagonista di questa bellissima campagna per l’estate di Desigual: posare per la nuova collezione di costumi ma senza usare Photoshop.

La moda è essere te stessa.

Alta o piccolina, con i fianchi larghi o stretti, con il seno grande o piccolo… non importa, sei meravigliosa così come sei. Goditi l’estate!

Il direttore comunicazione Daniel Perez spiega che «La chiave del nostro successo è sempre stata la convinzione di voler vestire persone, non corpi». Le immagini della campagna sono diventate virali e hanno ricevuto il plauso di moltissime donne che sostengono questo messaggio: vivere le proprie imperfezioni nel modo più naturale possibile e mantenersi sempre il salute.

E voi, che ne pensate?

Io sposo il motto: si alla cellulite no a photoshop!

Per la campagna online clicca qui.

Fonti:

Repubblica.it

Desigual.com

Main photo by sito ufficiale Desigual


Lascia un commento