inSERIEtA’ #6: tana per Allegri!!!

Eccoci di nuovo qui con inSERIEtA’, la rubrica che assolutamente non parla di pallone, bensì di tutto quello che ruota intorno al mondo del calcio; insomma ci facciamo 4 chiacchiere con tanta allegria senza badare troppo per il sottile al fair play e alla correttezza (se sei tifoso e vuoi farti avvelenare il sangue allora leggi qui, si naviga tra sfottò e omaggi a personaggi di spicco del calcio italiano).

L’inSERIEtA’ di oggi è dedicato al Mr del momento … Tana per Allegri!

Oggi facciamo un esperimento di web comunication innovativo e mai provato prima da blogger alcuno: cimentiamoci in un “nascondino” virtuale con gli allenatori della fantastica, mitica e imprevedibile SERIE A.

Giocate con noi?!?!

Come da regolamento diamo qualche secondo ai concorrenti per nascondersi; visto che siamo in tema, concederemo loro ben 90 minuti più recupero.

Tutti ai posti … VIA!!!

Alllenatore nel PalloneTana per Allegri! Beccato subito come un allocco, in neanche 2 minuti! La sua idea di calcio e Juve sta venendo fuori davvero prepotentemente. Sarà anche vero che la Vecchia Signora ha perso 3 pedine fondamentali, sarà vero che i giovani necessitano tempo per inserirsi nei meccanismi di squadra, sarà vero che, dopo aver vinto tutto in Italia, la squadra di Torino non trova più stimoli ma ora siamo arrivati al punto che ne neppure gli aiuti arbitrali tengono a galla questa squadra di mal capitati. Ormai quando gioca, la Juve, regala solo soddisfazioni ai tifosi che la odiano, come quelli di Roma e Napoli (manca soltanto l’Inter) e lo Juventus Stadium è passato da fortezza inespugnabile a meretrice di tangenziale, pronta ad aprire le gambe ad ogni fischio d’inizio di partita. Bravo Allegri! Solo a me sembra tanto il secondo anno che il Mr fece al Milan?!?!?!? Se fosse così allora diamo il merito dello scudetto 2014/2015 a Conte???

Tana per Garcia! Cercavi di svignartela ma non ce l’hai fatta, eh bricconcello!!! Non ti preoccupare se Totti e Dzeko staranno fuori per un mese, c’è Ilary continua a sfornare nuovi Capitan Futuro; la panchina della Roma non sarà mai vuota!

Tana pure per Mancini! Venga Mr, il sogno è finito, esploso come una bolla di sapone. Pensi però che c’è chi sta peggio, tipo Hernanes, che è passato all’Inter dalla Lazio per andare in Champions, e che poi ha fatto lo stesso dall’Inter alla Juve per lo stesso motivo e ora si trova a combattere per non retrocedere.

Tana per Mandorlini, che gioca con 10 giocatori davanti lo specchio della porta ma perde comunque!

Tana per Delio Rossi, che non sa più che pesci prendere con il suo (sempre meno suo) Bologna!

Attenzione!!!! COLANTUONO LIBERA TUTTI!!!!

Che culo Mr ehhhh!!! Ha salvato le chiappe proprio all’ultimo minuto grazie a Zapata. Già si vedeva con un piede nella fossa, ma è riuscito lo stesso a portare a casa la pagnotta e liberare tutti gli altri. Bravo! Chissà per quanto durerà la sua fortuna!

Alla prossima settimana, che organizziamo un bel tresette col morto!!!!

La foto del giorno:

Inter Fiorentina
La cena di ieri sera di Mancini & co. che è rimasta (e rimarrà) a lungo indigesta. Photo by Marco Meoni.

Le migliori della settimana:

  • Napoli: Sarri gongola, il San Paolo esplode e la squadra si prepara al prossimo pareggio in trasferta 😀
  • Fiorentina: poco da dire e tanto da osannare. Il campionato orfano della Juve sembra promettere molto bene.

Le peggiori della settimana:

  • Juve: anche questa settimana la Vecchia Signora ha esaltato i tifoso della squadra avversaria.
  • Inter: oddio, che è stato!!! Un brutto sogno??? No, solo la fine della fortuna.

 


Main photo by Nazionale Calcio

[author] [author_image timthumb=’on’]http://www.ilpostgiusto.com/wp-content/uploads/2015/01/Guinness-Man.jpg[/author_image] [author_info]Davide Diana, 26 anni, nato e cresciuto a Roma. Laureato in Storia e società e ora Freelance Blogger. Si definisce un Nerd atipico: ama i film, i fumetti, i videogiochi… ma sopra ogni cosa ama viaggiare. Una volta ho provato ad essere normale… i peggiori 2 minuti della mia vita.Content goes here[/author_info] [/author]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.