#Ioleggoperché: promuoviamo la lettura

Domani 23 aprile sarà la giornata mondiale del libro e del diritto d’autore e sarà anche il giorno di #ioleggoperché, un’iniziativa dell’Associazione Italiana Editori in cui i protagonisti saranno i libri e i lettori e che sarà volta alla promozione del libro e della lettura oltre che rivolta e fondata sulla passione dei lettori di ogni età ed estrazione.

L’obiettivo dell’iniziativa è stimolare chi legge poco o chi non legge: parliamo di ben più della metà degli italiani.

Ed è per questo che nei giorni precedenti e il 23 aprile stesso sono in programma iniziative in cinque città italiane per avvicinare alla lettura più cittadini possibili.

libriHo avuto la possibilità di partecipare come “messaggera” ad uno degli eventi in programma il 18 aprile nella mia città, Roma, e nel mio quartiere, Ostia, evento organizzato dai volontari della biblioteca comunale “Elsa Morante”.

Così insieme a moltissime altre persone piene di entusiasmo ho sfilato in parata per le vie, regalando ai passanti i libri forniti dall’Associazione italiana editori e spiegando loro il perché dell’iniziativa.

Una bella esperienza, fatta di allegria, musica, letture in strada, cultura e soprattutto condivisione.

Per le poche persone che si sono rifiutate di prendere un libro per paura di dover poi dare qualche soldo, molte si sono fermate a chiedere, si sono entusiasmate dopo aver saputo della natura dell’iniziativa e si sono unite alla parata dopo, ovviamente, aver preso uno o più libri.

Cittadinanza attiva dunque. Molti ne hanno voglia. Molti sentono il desiderio di migliorare la propria vita e quella di tutta la comunità e di arrivare laddove le istituzioni non possono o non vogliono. Lo dimostrano altre iniziative vicine a questa e accade all’estero perché non può succedere qui?

Domani sarà il 23 aprile, la giornata clou.

Che state aspettando? Partecipate!

Se siete curiosi di conoscere maggiori dettagli riguardo a #Ioleggoperché clicca qui 

Per scoprire tutte le iniziative in calendario clicca qui 

Buona partecipazione e buona lettura a tutti!

Immagine in evidenza da www.ioleggoperche.it

Elisabetta Graziani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.