Saperi umanistici tra utilità e vocazione

Giovedì 26 marzo 2015 presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università Roma Tre avrà luogo la prima Giornata HumUS dedicata ai Saperi umanistici tra utilità e vocazione.

Il gruppo HumUS (Humanitas Universitas Societas / Humanities from University to Society), recentemente costituitosi a partire da un’iniziativa di studenti, dottorandi, personale tecnico e docenti del dipartimento, intende mettere in campo, nell’ambito della cosiddetta terza missione dell’università, iniziative volte a rafforzare il legame tra mondo accademico e società civile.

Distribuita su tre fasi – dalla conferenza mattutina al concerto serale, attraverso tre tavole rotonde pomeridiane – la giornata è pensata per dare conto delle varie dimensioni dell’esperienza e dell’attività umanistica: una riflessione sui temi più alti e sulle questioni più urgenti degli studi storici, letterari ed artistici scaturirà dal dialogo con Luciano Canfora, Bettina Della Casa e Marino Sinibaldi (Aula Magna, ore 11); il confronto coi rappresentanti del mondo delle professioni, della scuola e dell’associazionismo, invitati a partecipare alle sessioni pomeridiane, costituirà il momento più immediatamente operativo della giornata (dalle ore 15 nelle aule del Dipartimento); lo spettacolo di David Riondino, che metterà in musica il Decameron di Giovanni Boccaccio, offrirà un percorso innovativo per il racconto di un grande classico della letteratura (Aula Magna alle ore 21).

L’iniziativa, per cui è stato richiesto il patrocinio della Regione Lazio, è aperta al pubblico e gratuita. In quanto attività di aggiornamento, consente ai docenti delle scuole superiori l’esonero dal servizio. Nell’intera giornata è inoltre prevista la sottotitolazione per i non udenti grazie alla collaborazione dell’associazione On AIR (Associazione Internazionale Respeaking).

Clicca qui per maggiori informazioni

Elisabetta Graziani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.