Quando “essere umani” nel 2018 vuol dire essere radical chic

Non è una novità, da quando il nuovo governo si è formato, agli inizi di Giugno 2018, popolazione, intellettuali, giornalisti si sono schierati ancor di più che negli ultimi vent’anni. Sembra una corsa a chi è più contro l’altro. Querele, lettere ai giornali, ma più di tutti post sui social, incentrati tutti allo scontro sociale.

Leggi tutto “Quando “essere umani” nel 2018 vuol dire essere radical chic”

Frida – Viva la Vida!: una lettura tutta d’un fiato

viva-la-vida-cacucci

Oggi, per la rubrica Libri del Post vi propongo un tascabile Feltrinelli saltatomi agli occhi per quel volto inconfondibile sulla copertina. Pino Cacucci racchiude in poche pagine tutta la vita di Frida Kahlo con un monologo fulminante, lucido ed emozionante dell’artista messicana. Il libro si intitola !Viva la Vida!.

Leggi tutto “Frida – Viva la Vida!: una lettura tutta d’un fiato”

Starbucks a Milano da Settembre ed è subito polemica

In queste ore si parla molto di Starbucks: il fondatore Howard Schulz, dopo la restrizione all’immigrazione di Trump, ha annunciato che nei prossimi cinque anni assumerà 10mila rifugiati nei suoi locali presenti in tutto il mondo. Per quanto riguarda l’Italia Starbucks arriverà a Milano da Settembre ed è subito polemica.

Leggi tutto “Starbucks a Milano da Settembre ed è subito polemica”