Tototema prima prova maturità 2016: 5 possibili tracce

Ci risiamo. Altri esami di maturità altra corsa.
Non sappiamo a quali torture verrete sottoposti voi giovani maturandi di quest’anno, ma possiamo provare a immaginare 5 possibili tracce per la prima prova che potreste trovarvi ad affrontare prima della terribile seconda prova, di cui trovate informazioni qui , e qualora sceglieste il saggio breve/articolo di giornale, il tema storico o il tema di attualità.

Lasciate perdere l’analisi del testo e non impelagatevi in questa prova in cui dovreste dimostrare di aver studiato tutto l’anno.

Ecco a voi il Tototema prima prova maturità 2016:

#1 Terrorismo

Tra i temi di attualità potreste trovare con molta probabilità una traccia legata al terrorismo. Attentato alla redazione di Charlie Hebdo, attentati di Parigi del 13 novembre e quelli a Istanbul e a Bruxelles potrebbero essere al centro della vostra disamina insieme a una riflessione su cosa sia l’Isis e su quale pericolo rappresenti davvero.

#2 Expo Milano 2015

Purtroppo per voi questo è stato un anno denso di avvenimenti. L’analisi del significato economico e sociale che Expo Milano 2015 ha avuto per l’Italia potrebbe occupare le vostre sei sudate ore tra i corridoi della scuola o in palestra.

#3 Disgelo Stati Uniti e Cuba

Per il tema storico potreste dovervi occupare del disgelo tra Stati Uniti e Cuba. Mannaggia la miseria, ora che Cuba è di nuovo amica degli Stati Uniti tornerà ad essere un posto come tutti gli altri. Potreste scrivere anche questo, perché no?

#4 Unioni Civili o Samantha Cristoforetti

Tra attualità e saggio breve/articolo potrebbero trovarsi argomenti come il riconoscimento delle unioni civili e la storia di Samantha Cristoforetti, la nostra mitica astronauta, prima donna italiana negli equipaggi dell’Agenzia Spaziale Europea.

#5 Migranti e Giubileo della Misericordia

Per concludere, potreste leggere tra le tracce di attualità, di storia o per il saggio breve qualcosa riguardante la problematica dei migranti: il Mediterraneo sta diventando una tomba a cielo aperto e il significato di unione che questo mare ha avuto nel corso dei secoli viene oggi tramutato in concetto di esclusione. L’Europa si sta comportando in modo indegno e contro i suoi principi cardine. Come ha detto il papa, impegnato nel Giubileo straordinario della Misericordia, i migranti non sono un pericolo, ma sono in pericolo.

Queste sono ovviamente solo delle ipotesi. Se volete vederne delle altre, cliccando qui troverete spunti sugli anniversari significativi per il 2016.

Qui invece troverete 5 cose da fare la notte prima degli esami.

In bocca al lupo maturandi!

Seguite Il Post Giusto su Facebook!

Immagine in evidenza da www.correttainformazione.it

[author] [author_image timthumb=’on’]http://www.ilpostgiusto.com/wp-content/uploads/2015/01/Betta_.jpg[/author_image] [author_info]Elisabetta Graziani, 28 anni, di Roma. Dottoranda in Storia Medievale, ama Boston, il calcio e le cose belle di ogni tipo (compreso Kevin Spacey). Per ardua ad Astra.[/author_info] [/author]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.